bruxelles: nasce primo produttore di birra al mondo

CONDIVIDI
L'impresa belga Interbrew (ISIN: BE0003793107), quarto produttore mondiale di birra, ha annunciato oggi la sua fusione con la concorrente brasiliana Cia de Bebidas das Americas (AmBev) (ISIN: US20441W1045). Il nuovo gruppo rappresenterà il primo produttore al mondo di birra e scalzerà dalla sua posizione di leader del settore Anheuser-Busch (ISIN: US0352291035). La fusione avverrà soprattutto attraverso uno scambio di azioni. Interbrew disporrà di una quota del 57% dell'impresa e per la sua parte pagherà €9,2 miliardi. Il nuovo colosso della birra con sede a Bruxelles avrà una capitalizzazione di €16,5 miliardi. I titoli di Interbrew e AmBev continueranno però ad essere quotati separatamente.
Interbrew perde attualmente a Bruxelles il 4,1% a €22,04.

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro