il comparto dei semiconduttori di philips torna all'utile

CONDIVIDI
Dopo i giudizi di ieri da parte di Dresdner Kleinwort Wasserstein e Goldman Sachs sul settore petrolifero oggi è stata la volta di Morgan Stanley che alzato il rating sul comparto da "Cautious" a "In-Line". Gli analisti della grande banca d'investimento sono dell'opinione che i fattori che hanno pesato durante gli ultimi mesi sul settore sarebbero ormai contenuti nel corso delle azioni delle imprese legate al petrolio. Inoltre il comparto dovrebbe beneficiare prossimamente di una probabile ripresa del dollaro. Per quanto riguarda le singole aziende Morgan Stanley ha espresso un giudizio positivo su Eni (ISIN: IT0003132476) e alzato il rating sul titolo da "Equalweight" a "Overweight" con un target sul prezzo a €17,50. La nuova strategia dell'impresa italiana avrebbe aumentato la trasparenza sulle sue strutture, il titolo sarebbe valutato moderatamente. Eni guadagna a Milano attualmente l'1,6% a €16,30.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro