i giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Borsainside.com I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee 26.03.04 MERCATI EUROPEI i giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee 26.03.2004 Questa una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

Banco Santander (ISIN: ES0113900J37)
Goldman Sachs ha rivisto al rialzo, da "In Line" a "Outperform", il rating su Banco Santander ed alzato le stime relative l'utile per azione della grande banca spagnola per i prossimi due anni. Secondo gli analisti di Goldman Sachs Banco Santander starebbe guadagnando quote di mercato in Spagna, inoltre gli affari in Brasile sarebbero in via di miglioramento.

Fortis (ISIN: BE0003801181)
Credit Suisse First Boston ha iniziato la copertura su Foris con "Neutral" ed un target sul prezzo a €18. Il titolo di Fortis avrebbe a breve termine solo un moderato potenziale.
Goldman Sachs ha rivisto al rialzo, da "In Line" a "Outperform", il rating su Fortis, fair value €22. Il collocamento della filiale americana Assurant avrebbe aumentato la flessibilità dell'impresa. Fortis sarebbe in una buona posizione per beneficiare del consolidamento nel settore finanziario nei paesi del Benelux.

Nokia
(ISIN: FI0009000681)
Smith Barney Citigroup ha confermato il rating su Nokia che resta "Buy" con un target sul prezzo a €20. La nuova struttura societaria di Nokia dovrebbe avere come conseguenza dei margini migliori nel comparto dei cellulari.
Philips (ISIN: NL0000009538)
ABN Amro
ha rivisto al rialzo, da "Add" a "Buy", il rating su Philips con un fair value sul titolo a €31. Secondo gli analisti della grande banca olandese il comparto dei semiconduttori di Philips sarebbe in un'ottima posizione per trarre vantaggio dalla forte crescita delle vendite di telefonini.

Swiss Re (ISIN: CH0012332372)
UBS ha rivisto al rialzo, da "Neutral" a "Buy", il giudizio su Swiss Re ed alzato il target sul prezzo da CHF 100 a CHF 105. I risultati di bilancio di Swiss Re per il 2003 avrebbero mostrato che l'impresa svizzera è sulla via di ripresa.
J.P. Morgan ha rivisto al ribasso da "Neutral" a "Underweight", il giudizio su Swiss Re ed abbassato il target price da CHF 96 a CHF 89. Nonostante i solidi dati relativi all'esercizio 2003 gli analisti di J.P. Morgan credono che le entrate dagli investimenti di Swiss Re saranno in futuro deludenti. Questa circostanza dovrebbe pesare sugli utili del colosso svizzero delle assicurazioni.

TIM
(ISIN: IT0001052049)
Dresdner Kleinwort Wasserstein ha confermato il rating di "Buy" su TIM con un target sul prezzo a €6. Le previsioni riguardo la crescita dei ricavi di TIM sarebbero state migliori delle stime di Dresdner Kleinwort Wasserstein. Gli analisti della banca d'affari credono che TIM riuscirà a raggiungere le sue previsioni anche grazie ai maggiori investimenti.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro