merrill lynch riduce le stime sugli utili delle banche italiane

CONDIVIDI
Merrill Lynch ha rivisto oggi al ribasso le stime sugli utili delle banche italiane per il 2004 e il 2005 rispettivamente del 5% e del 10%. A detta degli analisti della banca d'affari i risultati relativi al quarto trimestre 2003 degli istituti di credito italiani sarebbero stati deludenti. Sul settore peserebbe la debole congiuntura in Italia. Nonostante ciò Merrill Lynch giudica tre titoli bancari italiani con "Buy":
Banca Intesa (ISIN: IT0000072618) con un target sul prezzo a €3,80, Banco Popolare di Verona e Novara (ISIN: IT0003262513) target price €18 e UniCredito Italiano (ISIN: IT0000064854) target price €5,10. Queste tre banche avrebbero il maggiore potenziale nel settore in caso l'economia italiana si dovesse registrare una ripresa nel 2005.


Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro