semiconduttori: il comparto europeo soffre nonostante amd e texas in.

CONDIVIDI
Dopo la pessima giornata di ieri a causa dei deludenti risultati da parte di Intel (ISIN: US4581401001) restano anche oggi sotto pressione i principali titoli europei legati ai semiconduttori nonostante i dati molto positivi di Texas Instruments (ISIN: US8825081040) e AMD (ISIN: US0079031078).
STMicroelectronics
(ISIN: NL0000226223) perde lo 0,7% a €19,54, ASML (ISIN: NL0000334365) è in calo dell'1,6% a €15,14 e Infineon (ISIN: DE0006231004) registra un ribasso del 2% a €12,1. I titoli si potrebbero però riprendere nel corso della giornata. AMD, Intel e Texas Instruments registrano attualmente nel pre-borsa a New York guadagni di almeno l'1%. Notizie positive sono arrivate poco fa anche da Fairchild Semiconductor (ISIN: US3037261035) che ha annunciato di essere ritornato lo scorso trimestre all'utile.


Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro