europa dell'est: tutte le borse principali chiudono in rosso

CONDIVIDI
22.04.2004 Infineon (ISIN: DE0006231004) perde attualmente a Francoforte il 2% a €11,15. L'impresa tedesca dei semiconduttori ha presentato ieri risultati trimestrali superiori alle attese del mercato ma oggi sono arrivati una serie di downgrades da parte degli analisti.
HypoVereinsbank ha rivisto al ribasso da "Outperform" a "Neutral", il giudizio sul titolo e ridotto il target sul prezzo da €13,50 a €12. L'outlook sui prezzi delle memorie DRAM non sarebbe stato molto positivo. Inoltre Infineon avrebbe difficoltà nell'applicazione della tecnologia a 110 nanometri.
Downgrade anche da parte di Smith Barney Citigroup: da "Buy" a "Hold". Gli analisti della banca d'affari avevano atteso una maggiore riduzione dei costi di produzione da parte di Infineon. Anche UBS ha tagliato il rating da "Buy" a "Neutral" e ridotto il target price da €15 a €11,50. Deutsche Bank e Lehman Brothers hanno confermato il loro rating su Infineon che resta rispettivamente a "Hold" e a "Overweight" ma rivisto al ribasso il target sul prezzo. Morgan Stanley è stata l'unica grande banca d'affari a gettare acqua sul fuoco affermando che la forte domanda di PCs dovrebbe continuare a sostenere i prezzi dei DRAM e gli affari di Infineon anche nei prossimi mesi.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro