etoro

euro stoxx50: i titoli assicurativi depressi da aegon

T-Online (ISIN: DE0005557706) guadagna attualmente a Francoforte il 3,6% a €9,14. Il principale ISP europeo ha sorpreso oggi con una trimestrale migliore delle attese. L'Ebidta è cresciuto nel primo trimestre di quest'anno di quasi il 70% rispetto allo stesso periodo 2003 e raggiunto €117,7 milioni, il miglior risultato dal 2000, l'anno della IPO di T-Online. Gli analisti avevano atteso in media €97,7 milioni. Forte crescita anche degli utenti nei servizi a banda larga: 280000, le stime erano di soli 1420000. Grazie a questi due dati molto positivi è passato inosservato il fatto che i ricavi sono cresciuti di solo il 12,8% a €488,8 milioni rimanendo al di sotto delle previsioni del mercato che erano in media di €505 milioni.
Le prime reazioni degli analisti sono state molto positive. L'aumento degli utenti nei servizi a banda larga avrebbe dimostrato che la campagna di marketing di T-Online starebbe avendo grande successo. Sal. Oppenheim ha rivisto al rialzo, da "Reduce" a "Neutral" il rating sul titolo. Upgrade anche da parte di Independent Research: da "Hold" a "Buy", target price €10,20.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato