europa dell'est: bene mosca, praga e varsavia. leggero ribasso per budapest

CONDIVIDI
Borsainside.com Mercati europei depressi dai titoli high-tech MERCATI EUROPEI mercati europei depressi dai titoli high-tech 14.05.2004 Tutti i principali indici di borsa del Vecchio Continente registrano al momento una performance negativa. Male soprattutto i titoli high-tech. Pesano i timori legati ad un possibile surriscaldamento dell'economia cinese e l'alto prezzo del petrolio. Gli investitori preferiscono mettersi al sicuro vendendo i titoli più soggetti ad un'eventuale baisse ed acquistando titoli di carattere difensivo come i farmaceutici.
Ancora un ribasso per
Nokia (ISIN: FI0009000681) -2,9% a €11,04. L'impresa finlandese ha ammesso di aver commesso alcuni errori con la propria console di gioco N-Gage. Male anche Alcatel (ISIN: FR0000130007) -3,2%, Siemens (ISIN: DE0007236101) -1,4% ed Ericsson (ISIN: SE0000108656) -2,2%. Soffrono i semiconduttori: ASML (ISIN: NL0000334365) -0,8%, Infineon (ISIN: DE0006231004) -2,6% e STMicroelectronics (ISIN: NL0000226223) -1,7%. Infine, nonostante Deutsche Bank abbia rivisto al rialzo il suo rating sul comparto europeo scendono anche i telefonici: Deutsche Telekom (ISIN:
DE0005557508)
-0,7%, Vodafone (ISIN: GB0007192106) -0,7 e France Télécom (ISIN: FR0000133308) -1,1%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro