Europa dell'est: giornata negativa per budapest, praga e varsavia

CONDIVIDI
Borsainside.com Hot Stocks: Stada MERCATI EUROPEI hot stocks: stada (francoforte) 01.06.2004 Stada (ISIN: DE0007251803) ha chiuso oggi in rialzo a Francoforte del 2,4% a €43,48. Nelle ultime quattro sedute il titolo di uno dei leader europei nel mercato dei medicinali generici ha guadagnato quasi il 10%. L'impresa farmaceutica tedesca viene considerata come un possibile obiettivo di takeover. Le voci di mercato parlano in questi giorni di un interesse tra l'altro da parte di Teva (ISIN: US8816242098), Ranbaxy (ISIN: USY7187Y1166) e Novartis (ISIN: CH0012005267). Stada ha dei fondamentali molto solidi e secondo gli esperti del settore sarebbe chiaramente sottovalutata in borsa. Stada è da considerare interessante per le multinazionali dell'industria farmaceutica soprattutto in virtù della sua ottima posizione di mercato in Europa. Stada dispone di importanti ed efficaci strutture di smercio nei maggiori paesi del Vecchio Continente. Un'Opa su Stada sarebbe sicuramente una via più semplice e meno cara per molte imprese farmaceutiche che di creare una propria divisione dei medicinali generici in Europa.
Il titolo dovrebbe avere a breve termine ancora un buon potenziale dato che le voci su una possibile Opa sull'impresa dovrebbero continuare. Anche a lungo termine Stada è da considerare un investimento interessante di tipo difensivo dati gli ottimi fondamentali dell'azienda tedesca.
Il titolo fa parte del MDAX, l'indice delle mid-caps tedesche. Stada ha fatturato nel 2003 €745 milioni (+17,6% rispetto al 2002) ed ha attualmente una capitalizzazione di borsa pari a €1,13 miliardi.
Stop-loss consigliato: €39,65.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro