I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

Ahold (NL0000331817)
Morgan Stanley ha rivisto al rialzo, da "Underweight" ad "Equal-Weight", il rating su Ahold ed alzato il target sul prezzo da €6,30 a €7. Il titolo dell'impresa olandese sarebbe al momento valutato moderatamente. I margini del comparto retail di Ahold dovrebbero però continuare a rimanere bassi.

BP (GB0007980591)
Goldman Sachs ha confermato il rating di "Outperformer" su BP con un target sul prezzo a 550 p ed alzato le stime sull'utile per azione del colosso britannico del petrolio per l'attuale esercizio. La trimestrale di BP avrebbe superato le previsioni degli esperti di Goldman Sachs. Anche nei prossimi trimestri gli affari di BP dovrebbero continuare a registrare una solida performance.

Peugeot (FR0000121501)
Deutsche Bank ha confermato il rating di "Buy" su Peugeot ed alzato il target sul prezzo da €48 a €56. I dati di bilancio presentati da Peugeot avrebbero superato le attese di Deutsche Bank. Gli analisti della grande banca tedesca credono che Peugeot possa continuare ad aumentare prossimamente il suo cash-flow. La casa automobilistica francese potrebbe nel breve termine accellerare le sue operazioni di buy-back e alzare anche il suo dividendo.
Prudential (GB0007099541)
J.P. Morgan ha rivisto al ribasso, da "Neutral" a "Underweight", il rating su Prudential. I ricavi di Prudential in Asia avrebbero registrato un calo nel secondo trimestre. L'impresa britannica avrebbe sofferto la pressione della concorrenza. La situazione non dovrebbe migliorare per Prudential nel prossimo futuro.
Telefónica (ES0178430E18)
Dresdner Kleinwort Wasserstein
ha confermato il rating di "Buy" su Telefónica con un target sul prezzo a €15,90. I risultati semestrali della telecom spagnola sarebbero stati molto convincenti. Telefónica continuerebbe a presentare dei solidi margini di crescita e un ottimo bilancio. Da valutare positivamente sarebbe inoltre anche l'alto dividendo.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption