Rumors: Fiat potrebbe vendere unità di Iveco

CONDIVIDI
Accor (FR0000120404), leader europeo nel settore alberghiero, sarebbe uno dei principali candidati all'acquisto del 31% del gigante tedesco del turismo TUI (DE0006952005). Lo riporta oggi il "Financial Times". Ieri il gruppo bancario pubblico tedesco WestLB aveva comunicato, confermando le voci corse durante le scorse settimane, di voler cedere la sua partecipazione del 31% in TUI entro la fine del 2004. Secondo il "Financial Times", che cita alcuni insider del settore, il gruppo francese Accor avrebbe un naturale interesse strategico a TUI.
Ricordiamo a proposito che da alcune settimane si specula a Francoforte su una possibile Opa su TUI. Un mese fa Morgan Stanley ha comunicato a sorpresa di disporre di più del 10% del capitale dell'impresa tedesca. Borsainside.com aveva subito indicato che Morgan Stanley potesse star preparando un'Opa su TUI per conto di terzi e consigliato l'acquisto del titolo. Da allora TUI ha guadagnato quasi il 20%. Accor potrebbe essere il possibile predatore di TUI. La fusione tra i due gruppi farebbe nascere un colosso europeo nell'universo dei viaggi, del turismo e dei servizi alberghieri.
A Parigi Accor perde attualmente l'1,1% a €34,83. TUI guadagna a Francoforte lo 0,1% a €15,43.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro