EuroStoxx50/Stoxx50: Chi entra, chi esce

CONDIVIDI
Crédit Agricole (FR0000045072) prenderà il posto di Volkswagen (DE0007664005) nell'EuroStoxx50, mentre Société Générale (FR0000130809) e Ericsson (SE0000108656) sostituiranno nello Stoxx50 Bayer (DE0005752000) ed Aegon (NL0000301760). Lo ha comunicato ieri sera STOXX Limited, la società che elabora i due più importanti indici delle blue chips europee. La revisione entrerà in vigore il prossimo 20 settembre. STOXX Limited comunicherà ulteriori informazioni sui dati che hanno determinato la decisione il 15 settembre. L'ingresso negli indici ha di norma un effetto positivo sui titoli. L'Euro Stoxx50 e lo Stoxx50 sono infatti usati come benchmarks da molti fondi azionari specializzati. Gli indici sono inoltre di grande rilievo per il mercato dei derivati.
In virtù della nuova composizione sale il peso dei titoli francesi sull'Euro Stoxx50 (zona euro) dal 32% al 34%. Tra i settori sarà maggiore il peso dei bancari mentre i titoli dell'industria automobilistica verranno rappresentati in futuro solo da DaimlerChrysler (DE0007100000).
Attualmente Aegon, Bayer e Volkswagen si trovano in ribasso. Forte rialzo invece per Crédit Agricole: +1,3% a €21,02. Leggero ribasso per Société Générale, mentre Ericsson è stabile a SEK 20,80.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption