Auto: Downgrade di CSFB sul settore, soffrono i titoli europei

CONDIVIDI
Credit Suisse First Boston ha rivisto oggi al ribasso, da "Market Weight" a "Underweight", il suo rating sul settore dell'industria automobilistica. La banca d'affari crede che la crescita degli utili delle imprese del settore abbia già raggiunto il suo apice nel secondo trimestre. Le vendite di automobili avrebbero registrato un calo in estate sia in Europa che negli Stati Uniti. Allo stesso tempo la crescita nell'Europa dell'Est, in Turchia ed in Cina avrebbe presentato segni di debolezza.
Tra i singoli titoli gli analisti di Credit Suisse First Boston favoriscono BMW (DE0005190003). La casa automobilistica tedesca sarebbe l'unica ad aver presentato un continuo aumento delle vendite e della produzione da anno ad anno. Giudizio negativo invece su DaimlerChrysler (DE0007100000). Il peggioramente della situazione sul settore dovrebbe pesare soprattutto su Chrysler. Anche le vendite di Mercedes sarebbero state ultimamente deludenti. CSFB sconsiglia agli investitori anche Volkswagen (DE0007664005) e Peugeot (FR0000121501). Le due imprese potrebbero sorprendere ancora negativamente.
Il downgrade pesa questa mattina sui titoli del settore europeo. DaimlerChrysler perde lo 0,5%, Volkswagen lo 0,4%, Peugeot lo 0,1%, Renault (FR0000131906) lo 0,1% e Fiat (IT0001976403) lo 0,2%. Circa un'ora fa le perdite erano state ancora sensibilmente maggiori. BMW è l'unico titolo ad essere in terreno positivo: +0,1% a €35,25.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro