Mercati europei: Brillano petroliferi e semiconduttori

CONDIVIDI
La seduta di oggi in Europa è caratterizzata dall'attesa della riunione della Fed di questa sera (ora italiana). La maggior parte degli osservatori attende un aumento del tasso d'interesse dello 0,25%.
I volumi di scambio sono bassi vista anche la mancanza di notizie rilevanti che potrebbero dare impulsi al mercato.
In una seduta all'insegna dell'attesa (e della noia) brillano i petroliferi e i titoli legati ai semiconduttori.
Il comparto europeo del petrolio beneficia del nuovo forte rialzo del prezzo del greggio e di un giudizio positivo di Credit Suisse First Boston su Eni (IT0003132476). Il titolo dell'impresa italiana guadagna al momento l'1,7%, Total (FR0000120271) l'1,5%, Royal Dutch (NL0000009470) l'1,2% e BP (GB0007980591) l'1,8%.
I titoli europei dei semiconduttori vengono sostenuti dal forte rialzo di ieri del comparto americano.
STMicroelectronics (NL0000226223) è in rialzo a Milano del 2,1%, Infineon (DE0006231004) guadagna a Francoforte il 2,7% e ASML (NL0000334365) sale ad Amsterdam delo 0,7%.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro