Mercati europei in rosso, pesa l'alto prezzo del petrolio

CONDIVIDI
Giornata negativa per i mercati europei. Tutte le principali piazze finanziarie del Vecchio Continente si trovano al momento in rosso. L'Euro Stoxx50 perde attualmente lo 0,7% a 2721,03 punti. Ancora una volta è l'alto prezzo del petrolio ha pesare sul sentiment degli investitori. A Londra il brent ha toccato questa mattina un nuovo record storico. Soffrono di conseguenza in particolare i titoli delle compagnie aeree e quelli del settore automobilistico. Lufthansa (DE0008232125) perde il 2,1%, Air France-KLM (FR0000031122) l'1,7%, Volkswagen (DE0007664005) l'1,2%, DaimlerChrysler (DE0007100000) l'1,4% e Fiat (IT0001976403) il 2,7%. Male anche i semiconduttori a causa della debole performance di venerdì scorso dei titoli del comparto americano. STMicroelectronics (NL0000226223) è in calo a Milano del 2,5%, Infineon (DE0006231004) scende a Francoforte dell'1,9%. In terreno positivo si trovano quasi solo i titoli legati legati al petrolio. Eni (IT0003132476) e Total (FR0000120271) guadagnano al momento entrambi lo 0,4%.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro