Rumors: Spitzer prende di mira anche le case discografiche

Un laptop mostra un grafico

Dopo essersi abbattuto sul settore assicurativo il ciclone Eliot Spitzer potrebbe ora colpire anche l’industria discografica. Lo riportano oggi sia il “New York Times” che il “Wall Street Journal”. Il Procuratore Generale di New York starebbe indagando tra l’altro su come le grandi aziende riescano a far passare alla radio le canzoni dei loro protetti nelle migliori ore di trasmissione. Spitzer avrebbe già iniziato a raccogliere documenti ed informazioni su Vivendi Universal (FR0000127771), EMI Group (GB0000444736), Warner Music e Sony BMG Music Entertainment. Warner Music sarebbe già stata invitata a fornire alcune indicazioni.
Le voci pesano sui titoli dei due colossi europei del settore Vivendi e EMI. Il primo perde il 2,6% ed è il peggior titolo dell’EuroStoxx 50, EMI a Londra è in ribasso del 4,7% a 209,75 p.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.