I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

Allianz (DE0008404005)
Deutsche Bank
ha rivisto al rialzo, da "Hold" a "Buy", il rating su Allianz ed alzato il target price da €90,40 a €100. La recente limatura del titolo sarebbe ingiustificata. Il mercato avrebbe finora trascurato il miglioramento del risultato dell'utile operativo di Allianz. Il gigante delle assicurazioni sarebbe inoltre riuscito anche a migliorare la situazione nei suoi più deboli comparti.

Deutsche Bank (DE0005140008)
Lehman Brothers ha confermato il rating di "Equal-weight" su Deutsche Bank ed alzato il target sul prezzo da €63 a €65. La trimestrale della grande banca tedesca sarebbe stata leggermente superiore alle attese di Lehman Brothers. Gli esperti della banca d'affari indicano però che Deutsche Bank dovrebbe ancora ridurre molto le sue spese in caso voglia raggiungere i suoi obiettivi di crescita nei prossimi anni. ING Groep (NL0000303600)
Deutsche Bank ha tagliato il rating su ING da "Buy" ad "Hold" ed alzato leggermente il target sul prezzo da €22,80 a €23. La trimestrale di ING sarebbe stata "viziata" da troppi benefici straordinari. Questa circostanza sarebbe insostenibile a lungo termine e peserebbe sulla trasparenza della crescita dell'impresa. La valutazione del titolo sarebbe però ancora moderata.

Infineon (DE0006231004)
Goldman Sachs ha rivisto al ribasso, da "Outperform" a "In-Line", il rating su Infineon e ridotto le stime sull'utile per azione del colosso tedesco dei semiconduttori per il 2005. La banca d'affari attende un aumento della concorrenza sul mercato delle memorie nei prossimi mesi.

Nokia
(FI0009000681)
J.P. Morgan ha confermato il rating di "Underweight" su Nokia e alzato il target price da €10 a €11. La banca d'affari crede che Nokia possa riuscire a riguadagnare altre quote di mercato nel quarto trimestre. Per quanto riguarda il 2005, i margini di guadagno e la valutazione di Nokia J.P. Morgan resta però piuttosto scettica.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption