T-Online: Anche per il CdA Deusche Telekom sottovaluta l'impresa

Fiat (IT0001976403) sarebbe pronta a ricorrere alle vie legali per far riconoscere la validità dell'opzione 'put' a General Motors (US3704421052). Lo riporta oggi il "Financial Times". Secondo il quotidiano britannico Sergio Marchionne avrebbe l'intenzione di far capire chiaramente a Rick Wagoner, numero uno di GM, che un nuovo rinvio della scadenza dell'opzione non sarà accettato da Fiat e che un'eventuale azione legale non sarebbe eslusa. Ciò non significherebbe però che Fiat Auto verrà ceduta. Fiat vorrebbe avere chiarezza sulla vicenda per cautelarsi in caso decidesse di voler far rispettare l'accordo. Generals Motors sarebbe contraria all'esercizio del put. Il colosso americano dell'automobile ha infatti già non poche difficoltà con le sue attività in Europa. Inoltre GM considererebbe l'opzione non più esercitabile dopo la ristrutturazione di Fiat Auto e l'aumento di capitale della società .
La notizia sostiene il titolo di Fiat che a Milano guadagna l'1,8% a €5,96. GM è stabile a New York a $38,30.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS