etoro

Tiscali: Anche Telecom Italia in corsa per attività francesi

I forti rialzi di ieri a Stoccolma e al Nasdaq avevano fatto sperare in una sorpresa molto positiva da parte di Ericsson (SE0000108656). Invece i dati e le previsioni presentate oggi dall'impresa svedese non hanno del tutto convinto e gli investitori hanno preferito prendere i benefici. A Stoccolma Ericsson perde al momento il 6,4% a SEK 20,60. La crescita dei ricavi e degli utili del leader a livello mondiale delle infrastrutture per le reti per la telefonia mobile ha superato le attese degli analisti. L'utile prima delle tasse ha raggiunto nel quarto trimestre 2004 il risultato record di SEK 9,3 miliardi. Il margine lordo è stato però nettamente inferiore alle attese del mercato. Lo scorso trimestre il margine lordo di Ericsson si è attestato al 45,6%. Gli analisti avevano atteso in media un margine lordo del 47,3%. Il debole risultato del margine lordo ha confermato i timori di molti esperti riguardo la crescita della profittabilità di Ericsson. Soprattutto in America la pressione da parte della concorrenza potrebbe continuare a pesare sui margini di guadagno di Ericsson. Ha deluso inoltre anche il dividendo. Ericsson ha annunciato una cedola di SEK 0,25 per azione. Il mercato aveva atteso di più. Infine anche l'outlook sul 2005 dato dal CEO Carl-Henric Svanberg è stato molto prudente e non ha potuto dare spunti positivi per il titolo.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS