Petroliferi sugli scudi grazie a Total

Il titolo del Borussia Dortmund (DE0005493092) perde al momento a Francoforte il 24,1% a €2,01. La crisi finanziaria di uno dei più famosi club di calcio della Germania è ormai drammatica e la società ha annunciato oggi di essere prossima al fallimento. Il Borussia Dortmund è l'unico club calcistico tedesco ad essere quotato in Borsa. Nei primi sei mesi del 2004 l'azienda ha presentato perdite operative per €27,2 milioni. A giugno le perdite potrebbero raggiungere €68,8 milioni in caso non dovessero venir presi dei drastici provvedimenti di risanamento. Il Borussia Dortmund ha inoltre debiti per €134,7 milioni e sembra già non essere in grado più di pagare gli stipendi per i giocatori e l'affitto per il Westfalen Stadion. Il Borussia Dortmund era sbarcato in Borsa nel 2000 con l'intenzione di raccogliere capitale per continuare ad affermarsi sul panorama calcistico europeo. I risultati sul campo sono però mancati e le finanze dell'impresa sono state messe a dura prova da gravi errori del management. Secondo alcuni osservatori il Borussia Dortmund sarebbe ora in una tale situazione da non esser più interessante per eventuali finanzieri. I riflettori potrebbero quindi spegnersi sul Borussia Dortmund anche se è difficile pensare che esca dalla scena una delle più famose squadre della Germania.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS