Borse dell'Europa dell'Est: Continuano a salire Budapest e Praga

Secondo molti analisti la débà¢cle dello Tysabri aumenta il potenziale di crescita di Schering (DE0007172009). Betaseron, il farmaco contro la sclerosi multipla dell'impresa tedesca, dovrebbe incontrare infatti in futuro sul mercato una minore concorrenza. Deutsche Bank e ING hanno alzato per questi motivi il loro rating sul titolo a "Buy" e il target sul prezzo rispettivamente a €62 e a €60. Secondo gli esperti di Deutsche Bank il profilo di rischio di Schering sarebbe ora sensibilmente calato. Lehman Brohters crede che anche se il Tysabri dovesse essere rilanciato in commercio non dovrebbe più rappresentare un serio rischio per il Betaseron. Lehman Brothers ha confermato il suo rating su Schering ad "Overweight" ed alzato leggermente il target sul prezzo a €62. A Francoforte il titolo guadagna attualmente l'1,3% a €55,90.
Ieri Elan (IE0003072950) e Biogen Idec (US09062X1037) avevano annunciato di aver ritirato il il farmaco per la cura della sclerosi multipla Tysabri dal mercato perchè durante degli studi clinici un paziente sarebbe deceduto in seguito alla somministrazione del prodotto in combinazione con Avonex. La notizia ha fatto crollare i titoli delle due imprese e messo sotto pressione l'intero comparto biotech al Nasdaq, vedi: Biotech: Elan crolla dopo ritiro dal mercato dello Tysabri.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X