Assicurativi: In arrivo cause legali contro Aegon?

CONDIVIDI
Questa una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

Allianz
(DE0008404005)
Bear Stearns
ha confermato il giudizio di "Outperform" su Allianz con un target price a €110. I risultati di bilancio di Allianz avrebbero corrisposto alle previsioni di Bear Stearns. I dati non dovrebbero riuscire a sostenere più di tanto il corso delle azioni di Allianz. ENEL (IT0003128367)
Goldman Sachs ha confermato il rating di "Outperform" su ENEL ed alzato il target price a €8,10. Secondo la banca d'affari in virtù dell'alto prezzo del petrolio e del gas i prezzi dell'elettricità in Italia dovrebbero scendere meno delle attuali previsioni del mercato. Royal Bank of Scotland (GB0006764012)
J.P. Morgan
ha confermato il suo rating di "Hold" su Royal Bank of Scotland con un target sul prezzo a 1706 p. J.P. Morgan continua ad essere scettica su Royal Bank of Scotland a causa del suo forte indebitamento.

Swiss Re (CH0012332372)
Lehman Brothers ha confermato il suo rating di "Overweight" su Swiss Re con un target sul prezzo a CHF 96. I dati di bilancio presentati oggi dal colosso svizzero delle riassicurazioni avrebbero soddisfatto pienamente le attese di Lehman Brothers.

Telecom Italia (IT0003497168)
UBS ha confermato il rating di "Neutral" su Telecom Italia con un target price a €3,20. Gli analisti di UBS hanno indicato che i principali effetti dell'adozione dei principi IAS/IFRS erano già conosciuti. L'aumento del debito netto dell'11,1% e il calo del 6,9% dell'Ebidta sarebbero però preoccupanti. Gli esperti di UBS attendono nuove indicazioni dalla presentazione di aprile per decidere se dover cambiare o no le loro stime su Telecom Italia.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption