Goldman Sachs: Upgrade sulle utilities, downgrade sui bancari

CONDIVIDI
ENEL (IT0003128367) guadagna al momento lo 0,6% a €7,51 ed è uno dei migliori titoli dell'EuroStoxx 50. Durante il fine settimana il Consiglio di Amministrazione di ENEL ha deciso di proseguire le trattative per la cessione di Wind con il Weather Fund. L'offerta presentata dalla cordata guidata dal finanziere egiziano Sawiris avrebbe superato quella fatta da Blackstone. Weather Fund offre per Wind €12,2 miliardi, Blackstone avrebbe offerto dai €300 ai €500 milioni di meno. Anche la strategia illustrata dal Weather Fund avrebbe inoltre convinto maggiormente i vertici di ENEL. Sawiris ha infatti l'intenzione di creare un grande gruppo delle telecomunicazioni che operi dalla zona del Mediterraneo e del Medio Oriente fino al Sud Est Asiatico. Mentre il mercato accoglie positivamente la notizia i giudizi degli analisti sono invece contrastati. Goldman Sachs resta ottimista sul titolo di ENEL che rimane il suo favorito nel settore europeo delle utilities con un rating di "Outperform". Sempre scettica invece Credit Suisse First Boston. La banca d'affari ha indicato che dopo la cessione di Wind i margini di crescita di ENEL caleranno sensibilmente. ENEL potrebbe quindi cercare di rilevare a sua volta delle concorrenti. Questa circostanza dovrebbe aumentare i rischi del titolo nel medio termine.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption