Borse dell'Europa dell'Est: Budapest chiude ancora in ribasso

CONDIVIDI
Volkswagen (DE0007664005) ha presentato oggi i suoi definitivi risultati di bilancio relativi al primo trimestre 2005. I dati contengono sia degli elementi negativi che positivi. Il mercato sembra concentrarsi questa mattina piuttosto sulle notizie positive. Il titolo sale al momento dell'1,3% a €32,31. Grazie al piano di riassetto "ForMotion" il colosso tedesco dell'automobile ha risparmiato lo scorso trimestre €684 milioni. Il risultato ha superato le attese di molti analisti ed ha aumentato la fiducia sul successo della ristrutturazione di Volkswagen. Grazie ai risparmi l'utile operativo di Volkswagen è aumentato rispetto al primo trimestre 2004 di circa il 40% a €464 milioni. In calo invece il fatturato: -2,4% a €21,12 miliardi. Se si prendono sotto la lente i risultati si nota però che i problemi di Volkswagen continuano nell'America settentrionale. Nella regione le perdite operative di Volkswagen sono cresciute rispetto ai primi tre mesi del 2004 del 40% a €328 milioni e il fatturato è calato di circa il 13% a €2,7 miliardi. Anche per la Cina Volkswagen ha presentato, a sorpresa, un risultato negativo. Volkswagen ha sofferto ultimamente nel paese asiatico, dove un tempo dominava, la forte pressione da parte dellla concorrenza. Anche l'intero gruppo Volkswagen continua a generare perdite mentre il comparto Audi ha ancora una volta sostenuto la performance dell'intera impresa.
A Francoforte ieri aveva già  presentato i suoi risultati di bilancio l'altro gigante tedesco dell'automobile DaimlerChrysler (DE0007100000), vedi: DaimlerChrysler: Gli utili crollano, ma il risultato supera le previsioni. Martedì prossimo è attesa la trimestrale di BMW (DE0005190003), vedi a proposito: DaimlerChrysler: Gli utili crollano, ma il risultato supera le previsioni.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption