Borse dell'Europa dell'Est: Varsavia chiude in forte ribasso

CONDIVIDI
J.P. Morgan ha alzato oggi le sue stime sul prezzo del Brent e del WTI. Durante le scorse settimane già altre importanti banche d'affari avevano rivisto sensibilmente al rialzo le loro previsioni sul prezzo del petrolio. J.P. Morgan attende ora per quest'anno un prezzo medio per il Brent e il WTI rispettivamente di $49,40 e $51,25 a barile (stime precedenti: $43,40 e $45,25 a barile). Per il 2006 la banca d'affari prevede per il Brent $45 e per il WTI $48 a barile (stime precedenti: $38,75 e $40,75). J.P. Morgan ha anche alzato le sue previsioni sulla crescita degli utili delle maggiori imprese petrolifere a livello mondiale in media del 15% per il 2005 e del 19% per il 2006. Gli analisti di J.P. Morgan sono più ottimisti sul settore in generale. Il giudizio sul comparto non è più negativo ma piuttosto "Neutral". Tra i singoli titoli J.P. Morgan favorisce in Europa BG Group (GB0008762899) e Statoil (NO0010096985).

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro