Borsainside.com

Antonveneta: La Consob accerta concerto, Opa obbligatoria per Bpl

Secondo ABN Amro il settore europeo delle telecomunicazioni sarebbe a prova di crisi e potrebbe presto venir rivalutato dagli investitori. La grande banca olandese ha indicato che i titoli del comparto hanno registrato durante il 2004 e gli scorsi mesi una performance piuttosto deludente nonostante gli investitori abbiano puntato su settori a carattere difensivo. Gli affari delle imprese del settore continuerebbero ad essere relativamente immuni ad un eventuale rallentamento della congiuntura. I titoli delle tlc sarebbero valutati inoltre moderatamente. ABN Amro ha determinato un p/u medio per il 2005 di 13,2 ed indicato che il p/u degli altri settori a carattere difensivo sarebbe pari a 16,1. Il calo dei margini di guadagno nel lungo termine dovrebbe infine venir compensato dagli alti rendimenti da free cash flow. Tra i singoli titoli ABN Amro favorisce quello di O2 (GB0030872716).

🥇I mercati si stanno muovendo velocemente. Fai trading delle potenziali opportunità con FXCM. – Prezzi di acquisto e vendita reali – €50.000 di denaro virtuale – ✅ Apri il tuo demo gratuito >>

🥇I mercati si stanno muovendo velocemente. Fai trading delle potenziali opportunità con FXCM. – Prezzi di acquisto e vendita reali – €50.000 di denaro virtuale –Apri il tuo demo gratuito >>

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS