Biotech: Goldman Sachs cala la sua scure su Serono

CONDIVIDI
Seduta molto tranquilla finora per le borse europee. L'EuroStoxx 50 perde al momento lo 0,1% a 3064,23 punti. Gli investitori attendono il dato sugli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti di aprile. Solo in seguito alla pubblicazione di questo importante dato si dovrebbe delineare una tendenza sui mercati internazionali. Su tutti i listini del Vecchio Continente soffrono i titoli del settore siderurgico e di quello minerario. I due comparti hanno registrato in Asia una debole performance. Tokyo Steel (JP3579800008) ha annunciato per la prima volta da quattro anni una riduzione dei prezzi dei suoi prodotti. Arcelor (LU0140205948) perde l'1,7%, Corus Group (GB0008280538) lo 0,4%. Tra i minerari BHP Billiton (GB0000566504) scende dell'1,4% e Rio Tinto (GB0007188757) dello 0,8%. Il recupero del prezzo del petrolio aiuta invece i petroliferi. Eni (IT0003132476) e Total (FR0000120271) guadagnano rispettivamente l'1,1% e lo 0,4%. In seguito ad una solida trimestrale Société Générale (FR0000130809) sale dello 0,7%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption