Borsainside.com

A Varsavia brillano i bancari, ancora bene il BUX a Budapest

Fiat (IT0001976403) avrebbe l'intenzione di scorporare le marche Maserati ed Alfa-Romeo. Lo riporta oggi il quotidiano finanziario tedesco "BörsenZeitung" che cita delle fonti vicine alle banche creditrici del Lingotto. L'obiettivo sarebbe quello di creare un nuovo polo del lusso dell'automobile con la partecipazione dei creditori di Fiat. La marca Ferrari non dovrebbe prendere parte al progetto perchè per il Cavallino resterebbe aperta la strada dell'IPO. Fiat starebbe studiando inoltre la possibilità di procurarsi nuovo capitale attraverso la cessione di partecipazioni non strategiche. Il "BörsenZeitung" cita la quota del 10% di Rcs MediaGroup (IT0003039010) e Atlanet, l'operatore di telecomunicazioni di Fiat. Ricordiamo che nei giorni scorsi il titolo di Fiat ha registrato dei forti rialzi sulle voci di un possibile scorporo della sua intera divisione dell'auto.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS