I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

Ahold (NL0000331817)
Merrill Lynch ha alzato il suo rating su Ahold da "Neutral" a "Buy" e fissato un target sul prezzo a € 7,30. Secondo Merrill Lynch gli affari di US Foodservice sarebbero in ripresa. Ahold dovrebbe inoltre beneficiare dell'apprezzamento del dollaro rispetto all'euro. BHP Billiton (GB0000566504)
ABN Amro ha alzato il suo rating su BHP Billiton da "Add" a "Buy". ABN Amro crede che il ciclo positivo della domanda di materie prime continuerà. BHP Billiton si troverebbe in un'ottima posizione per beneficiare di questa circostanza. Lafarge (FR0000120537)
Merrill Lynch ha alzato il suo rating su Lafarge da "Neutral" a "Buy" e fissato un target sul prezzo per i prossimi dodici mesi a € 86. Merrill Lynch è ottimista sulla crescita del colosso francese del cemento. Sprecialmente negli USA il settore starebbe registrando una solida domanda. Swiss Re (CH0012332372)
J.P. Morgan
ha declassato Swiss Re da "Overweight" a "Neutral" e tagliato il target price da CHF 95 a CHF 91. Swiss Re avrebbe indicato di voler perseguire una strategia di crescita. J.P. Morgan teme perciò una guerra dei prezzi nel settore. Swiss Re non dovrebbe inoltre alzare il suo dividendo. UniCredito (IT0000064854)
Morgan Stanley ha confermato il rating di "Overweight" su UniCredito ed alzato il target sul prezzo da € 4,65 a € 4,90. Morgan Stanley valuta molto positivamente la fusione con HypoVereinsbank. La banca d'affari attende tra l'altro delle importanti sinergie. Per questo motivo Morgan Stanley ha anche inserito il titolo nel suo portafoglio modello di titoli europei.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption