Semiconduttori: Delude la trimestrale di ATI Technologies

CONDIVIDI
ATI Technologies (CA0019411036) ha comunicato nel pre-borsa una deludente trimestrale e un debole outlook sul trimestre in corso. Nei tre mesi marzo-maggio l'impresa leader nella produzione di chip grafici ha fatturato $530,2 milioni, l'8% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L'utile per azione senza tenere conto dei costi per le stock-options per i dipendenti si è attestato a $0,03. Nel suo terzo trimestre dell'esercizio 2004 ATI aveva ancora guadagnato $0,20 per azione. L'azienda canadese, che ad inizio del mese aveva lanciato un profit warning, ha centrato le stime degli analisti per quanto riguarda i ricavi ma è rimasta al di sotto delle attese per quanto riguarda l'utile per azione. ATI ha tagliato inoltre le sue previsioni sui ricavi per il trimestre in corso da $600 milioni a $550-580 milioni. ATI ha spiegato di star soffrendo la concorrenza dei venditori di chip a basso costo. I nuovi prodotti lanciati sul mercato dovrebbero inoltre registrare una performance inferiore alle previsioni.
Nel pre-borsa il titolo affonda del 6,7% a $11,92. Il titolo della grande concorrente Nvidia (US67066G1040) scende dello 0,6%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro