etoro

BNL: Unipol rileva la quota del contropatto e lancia Opa a 2,70 euro

Come anticipato dalle varie voci di stampa e di mercato Unipol (IT0001074589) ha rilevato questa mattina la partecipazione del 27,4% in BNL (IT0001254884) del cosìddetto contropatto. Il nuovo patto guidato dal gruppo assicurativo, che detiene ora il 41,96% dell'istituto di credito romano, ha lanciato un'Opa in contanti sul resto del capitale ad un prezzo di € 2,70 per azione. In caso di adesione integrale all'offerta, Unipol arriverà a controllare il 73,58% di BNL. Nonostante i vari accordi parasociali l'Opa sarà esclusivamente a carico di Unipol. Per finanziare l'operazione Unipol effettuerà un aumento di capitale per € 2,6 miliardi e dismissioni per altri € 1,5 miliardi. Inoltre Unipol emetterà titoli subordinati per € 1,2 miliardi entro il quarto trimestre di quest'anno. L'esborso messo in preventivo da Unipol in caso di adesione totalitaria all'Opa ammonta a € 4,93 miliardi. In caso di successo dell'Opa, la fusione tra Unipol e BNL farebbe nascere un nuovo colosso finanziario. Il nuovo gruppo rappesenterebbe la quarta impresa del settore in Italia.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS