Goldman taglia il rating sul settore europeo della chimica

CONDIVIDI
Goldman Sachs ha tagliato oggi il suo rating sul settore europeo della chimica a "Cautious". La banca d'affari ha indicato che il forte aumento del prezzo del petrolio potrebbe pesare sulla crescita degli utili delle imprese del comparto. Goldman Sachs crede inoltre che il ciclo positivo del settore possa terminare già quest'anno. Tra i singoli titoli Goldman Sachs ha declassato perciò BASF (DE0005151005) e Givaudan (CH0010645932) da "Outperform" ad "In-line". In virtù della sua più bassa esposizione all'andamento del prezzo del petrolio Goldman Sachs ha invece confermato il suo rating su Akzo Nobel (NL0000009132) ad "Outperform". Il titolo dell'impresa olandese è uno dei top picks della casa d'investimento nel settore.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption