L'uragano Katrina e il prezzo del petrolio pesano sulle borse europee

CONDIVIDI
Seduta negativa per le principali borse europee. L'EuroStoxx 50 perde al momento lo 0,3% a 3214,41 punti. Sui listini pesano i timori legati al passaggio dell'uragano Katrina sulle coste meridionali degli USA. Il prezzo del petrolio ha raggiunto un nuovo record storico superando la soglia dei $70 al barile. A causa dell'uragano sono stati infatti già chiusi alcuni impianti nel Golfo del Messico e gli investitori temono ora un calo della produzione che potrebbe far salire ulteriormente i prezzi dell'energia. Il mercato è inoltre preoccupato sul volume dei danni che causerà l'uragano. Per questo motivo soffrono in particolare su tutte le piazze finanziarie europee i titoli assicurativi. AXA (FR0000120628) perde lo 0,5%, Münchener Rück (DE0008430026) l'1,6% e Allianz (DE0008404005) lo 0,4%. Bene invece, come sempre in questi casi, i petroliferi. Total (FR0000120271) sale dello 0,2% ed Eni (IT0003132476) dello 0,4%. La seduta è altrimenti tranquilla a causa della chiusura della borsa di Londra per il Summer Bank Holiday.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro