Farmaceutici: Lehman è più ottimista sul settore europeo

CONDIVIDI
Lehman Brothers ha alzato oggi il suo rating sul settore europeo dell'industria farmaceutica da "Neutral" a "Positive". La banca d'affari è più ottimista sulla crescita delle imprese del comparto. Fino al 2009 Lehman attende una crescita media degli utili del 14,7% all'anno. Lehman crede che le imprese farmaceutiche riusciranno a ridurre ulteriormente i loro costi. Nonostante l'efficacità della catena di sviluppo resti un problema i nuovi prodotti che sono attesi sul mercato dovrebbero registrare dei volumi d'affari molto alti. Da interpretare positivamente sarebbe inoltre che le autorità di approvazione e controllo dei farmaci sarebbero dventate meno severe. Tra i singoli titoli Lehman giudica Novartis (CH0012005267) e GlaxoSmithKline (GB0009252882) con "Overweight".

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption