Borsainside.com

Bancari: Dexia dice no a fusione con Fortis

Dexia (BE0003796134) ha confermato questa mattina le voci di stampa di ieri secondo le quali sarebbe stata contattata da Fortis (BE0003801181) allo scopo di una fusione. In un comunicato Dexia spiega però che il suo Consiglio di Amministrazione ha deciso all'unanimità di rifiutare la proposta avanzata da Fortis. Un'unione tra le due imprese non sarebbe negli interessi di Dexia, dei suoi azionisti, del suo personale e dei suoi clienti. Ricordiamo che lo scorso novembre Sanpaolo-IMI (IT0001269361) aveva tentato di rilevare la banca franco-belga. La fusione era però fallita a causa dell'opposizione dei grandi azionisti belgi di Dexia.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS