etoro

Bancari: ABN Amro si aggiudica Antonveneta

ABN Amro (NL0000301109) ha vinto infine la battaglia per il controllo di Banca Antonveneta (IT0003270102). La grande banca olandese ha firmato oggi il contratto per l'acquisto della quota di Antonveneta della Banca Popolare Italiana (IT0000064300) e dei suoi soci l'eccezione dell'imprenditore Danilo Coppola. ABN Amro pagherà €26,50 per azione, in tutto circa €3,2 miliardi. ABN si è impegnata inoltre a rinunciare a qualsiasi azione legale nei confronti della Banca Popolare Italiana e dei suoi soci. Dopo il perfezionamento dell'operazione ABN Amro controllerà il 69% di Antonveneta ed ha l'intenzione di lanciare un'Opa sul resto del capitale sempre a €26,50 per azione allo scopo del delisting del titolo. L'acquisto della partecipazione è legato ad alcune condizioni che dovranno avverarsi entro il 31 marzo 2006. La Consob deve revocare le offerte della Banca Popolare Italiana su Antonveneta che sono al momento ancora sospese. La Procura di Milano deve inoltre dissequestrare i titoli di Antonveneta che sono alla base dell'operazione. Eccetto soprese sarà la prima volta che una banca straniera rileva un istituto di credito italiano. ABN Amro guadagna al momento ad Amsterdam l'1,5% a €19,86.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X