eToro

Auto: DaimlerChrysler dice addio a Mitsubishi

DaimlerChrysler (DE0007100000) ha annunciato oggi di aver venduto il resto della sua partecipazione in Mitsubishi Motors (JP3899800001) a Goldman Sachs (US38141G1040). L'operazione dovrebbe avere un effetto positivo sul risultato finanziario di DaimlerChrysler per il 2005 di circa €500 milioni. Il colosso dell'automobile ha indicato che la vendita non avrà alcuna conseguenza sui progetti in comune delle due imprese. DaimlerChrysler continuerà a collaborare con Mitsubishi secondo gli accordi. La vendita rappresenta il definitivo addio di DaimlerChrysler alla strategia "mondiale" seguita dal suo ex-CEO Jürgen Schrempp. Dopo la fusione con Chrysler Schrempp aveva puntato ad una forte presenza in Asia. Nel 2000 DaimlerChrysler aveva rilevato perciò un terzo di Mitsubishi. L'alleanza aveva causato però solo dei problemi. Il risanamento del quinto produttore di automobili giapponese si era rilevato essere più difficile del previsto. Lo scorso anno DaimlerChrysler aveva deciso di non partecipare ad un importante aumento di capitale dell'impresa giapponese. La decisione era stata allora giustamente interpretata come il primo passo verso l'abbandono della strategia di espansione in Asia e l'inizio della fine della carriera di Schrempp alla testa dell'impresa. Schempp ha infine dato le sue dimissioni lo scorso luglio (vedi: DaimlerChrysler: Il CEO getta la spugna, il titolo vola).
A Francoforte DaimlerChrysler guadagna al momento l'1,6% a €42,63.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X