Petroliferi: Morgan Stanley declassa Royal Dutch Shell

CONDIVIDI
Morgan Stanley ha declassato questa mattina Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) da "Overweight" ad "Equal-weight". La banca d'affari ha dichiarato di essere delusa dal fatto che il colosso petrolifero ha annunciato un programma di buy-back per un volume di soli $5 miliardi. Morgan Stanley ha indicato a proposito di essere stata ottimista sul titolo perchè aver atteso delle sorprese positive riguardo il piano di riacquisto di proprie azioni di Royal Dutch Shell. Secondo Morgan Stanley il modererato volume del programma di buy back potrebbe indicare che l'impresa ha l'intenzione di effettuare delle importanti acquisizioni o di aumentare i suoi investimenti.
A Londra Royal Dutch Shell perde al momento l'1,1% a 1934 p.
Sulla trimestrale dell'impresa vedi: Petroliferi: Gli uragani pesano sul bilancio di Royal Dutch Shell

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption