EDF: Il Governo francese sarebbe favorevole ad una fusione con Veolia

CONDIVIDI
Dopo aver appoggiato l'accordo di fusione tra Gaz de France (FR0000047748) e Suez (FR0000120529) il Governo di Parigi sarebbe favorevole alla creazione di un ulteriore colosso francese delle utilities. Secondo quanto riporta la newsletter di borsa "Lettre de l'Expansion" sia al Presidente Jacques Chirac che al Primo Ministro Dominique de Villepin non dispiacerebbe una possibile fusione tra EDF (FR0010242511) e Veolia (FR0000124141). Il nuovo gruppo avrebbe una capitalizzazione di borsa di circa €100 miliardi e sarebbe leader in Europa nella produzione di elettricità e nei servizi per l'ambiente. La "Lettre de l'Expansion" fa notare che in virtù della partecipazione dell'86% dello stato francese in EDF una tale operazione corrisponderebbe ad una nazionalizzazione di Veolia, l'ex-Générale des Eaux.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro