Skin ADV

I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

Questa è una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

BNP-Paribas
(FR0000131104)
Goldman Sachs
ha confermato il suo rating di "Outperform" su BNP-Paribas ed alzato il target sul prezzo da €86,40 a €89,80. Goldman Sachs continua ad essere ottimista sul settore bancario francese. Le imprese del comparto presenterebberp dei solidi fondamentali e si troverebbero in un'ottima posizione nei segmenti ad alti margini di crescita. BNP Paribas resta insieme a Crédit Agricole prima scelta nel settore.

HBOS
(GB0030587504)
Credit Suisse
ha alzato il suo rating su HBOS da "Underperform" a "Neutral". Credit Suisse ha indicato che il titolo ha sottoperformato dall'inizio del 2005 il settore bancario europeo. Agli attuali livelli la sua valutazione sarebbe moderata.

RWE
(DE0007037129)
Credit Suisse
ha alzato il suo rating su RWE da "Neutral" ad "Outperform" e il target price da €59,50 a €83. La trasparenza su RWE dovrebbe aumentare nei prossimi dodici mesi. In seguito alla cessione delle sue attività idriche il colosso tedesco delle utilities dovrebbe aumentare i versamenti a favore degli azionisti. Credit Suisse crede inoltre che RWE dovrebbe essere uno dei principali beneficari dell'aumento della domanda di energia nucleare.

Sanofi-Aventis (FR0000120578)
Credit Suisse
ha alzato oggi il suo rating su Sanofi-Aventis da "Underperform" a "Neutral". Il titolo presenterebbe un interessante potenziale ma anche dei rischi. Credit Suisse ha indicato che la partita riguardo la versione generica del Plavix non è ancora del tutto chiusa. Sanofi-Aventis potrebbe beneficiare quest'anno di un'eventuale ammissione al commercio del suo farmaco Acomplia.

Total
(FR0000120271)
Deutsche Bank
ha confermato il suo rating di "Buy" su Total ed alzato il target price da €240 a €250. Deutsche Bank ha indicato che l'economia USA starebbe dando solo dei lievi segni di rallentamento. L'offerta di petrolio da parte dei paesi che non appartengono all'OPEC dovrebbe inoltre continuare ad avere delle difficoltà a soddisfare l'aumento dell'offerta. Per questi motivi Deutsche Bank ha alzato le sue stime sul prezzo medio del petrolio per il 2007 e il 2008 rispettivamente a $50 e a $45 al barile. La produzione e gli utili di Total dovrebbe registrare una solida crescita nei prossimi anni. Deutsche Bank crede che Total aumenterà perciò i suoi versamenti a favore degli azionisti.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro