I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa è una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

Adidas-Salomon
(DE0005003404)
WestLB
ha declassato Adidas-Salomon da "Hold" ad "Add". La casa d'investimento è prudente sui prossimi dati di bilancio di Adidas-Salomon che verranno presentati al pubblico questo giovedì. Secondo WestLB gli affari della controllata Reebok dovrebbero aver registrato una crescita inferiore alle previsioni. Anche il numero degli ordinativi potrebbe deludere le attese del mercato.

Banca Intesa (IT0000072618)
Morgan Stanley ha confermato il suo rating di "Overweight" su Banca Intesa ed alzato il target sul prezzo da €5,40 a €5,70. Morgan Stanley attende delle fusioni nel comparto bancario italiano appena la situazione politica nel paese si stabilizzerà. Morgan Stanley ha indicato inoltre di essere in generale ottimista sul settore. Le banche italiane dovrebbero beneficiare di un aumento dei crediti ai consumatori e della crescita dei tassi.

EADS
(NL0000235190)
Merrill Lynch ha alzato il suo rating su EADS da "Neutral" a "Buy" e fissato un target sul prezzo a €38,50. La banca d'affari crede che la presentazione dell'A350 prevista per quest'estate possa rappresentare un catalizzatore per il titolo. Il nuovo modello di Airbus sarebbe superiore nella categoria al 787 di Boeing.

Siemens (DE0007236101)
Lehman Brothers ha confermato il suo rating di "Underweight" su Siemens ma tagliato il target sul prezzo da €78 a €72. La crescita dell'Ebit del conglomerato tedesco nel suo secondo trimestre fiscale avrebbe deluso le attese della banca d'affari. Lehman Brothers avrebbe inoltre atteso qualche cosa di più anche dall'outlook per l'intero esercizio 2006.

Unilever
(NL0000009348)
Morgan Stanley
ha declassato Unilever da "Overweight" ad "Equal-weight". Il colosso dell'industria alimentare dovrebbe avere delle difficoltà a ripetere la solida performance del 2005. Morgan Stanley ha indicato a proposito che gli alti costi continuerebbero a pesare sul bilancio di Unilever. Nel medio termine non sarebbero inoltre da attendere dei catalizzatori per il titolo.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro