Mercati europei: Settore auto sotto pressione

Seduta da dimenticare per il settore europeo dell'industria automobilistica. DaimlerChrysler (DE0007100000) perde il 3,1%, Volkswagen (DE0007664005) il 2,7%, Peugeot (FR0000121501) il 2,2%, Renault (FR0000131906) l'1,6% e Fiat (IT0001976403) l'1,8%. Il forte rialzo dell'euro rispetto al dollaro a fatto scattare una pioggia di vendite sui titoli del comparto. La valuta europea a è salita in mattinata per la prima volta da più di un anno al di sopra della soglia di 1,29 sul biglietto verde. Sul settore pesa inoltre il warning lanciato da Michelin (FR0000121261). Il produttore francese di pneumatici ha comunicato che gli obiettivi per il 2006 sarebbero diventati più difficili da raggiungere a causa del calo della domanda e degli alti costi per le materie prime. A Parigi il titolo crolla al momento del 6,7%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS