Tlc: Gartner alza le stime sul mercato dei telefonini

CONDIVIDI
La società di ricerca Gartner ha alzato le sue stime sul mercato dei telefonini per il 2006. Dopo il forte aumento delle vendite nel primo trimestre Gartner attende ora per quest'anno una crescita del 18% a 960 milioni di unità. In precedenza Gartner aveva previsto un incremento delle vendite di solo il 10-15%. Secondo i dati di Gartner nei primi tre mesi del 2006 sono stati venduti a livello mondiale 224 milioni di cellulari, il 24% in più rispetto allo stesso periodo del 2005. Le vendite di telefonini avrebbero registrato una robusta crescita nell'America settentrionale e nell'Europa occidentale ed in in Cina ed in India un forte balzo. Al momento non ci sarebbe alcun indizio per un rallentamento della domanda. Gartner attende però un calo del prezzo medio per telefonino. Il volume d'affari del settore dovrebbe crescere perciò di solo il 10%. Soprattutto Nokia (FI0009000681) e Motorola (US6200761095) avrebbero registrato nel primo trimestre una solida performance ed avrebbero potuto guadagnare ulteriori quote di mercato. La quota di mercato di Nokia sarebbe cresciuta da anno ad anno dal 30,4% al 34% mentre Motorola sarebbe passata dal 16,7% al 20,3%. Gartner ha indicato però che l'impresa americana avrebbe bisogno di un "erede" per il suo prodotto di successo RAZR, altrimenti non potrebbe riuscire a mantenere le sue attuali quote di mercato.
Nonostante la notizia Nokia perde al momento l'1,4% a €16,56.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro