I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa è una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

Air Liquide
(FR0000120073)
WestLB
ha confermato il suo rating di "Add" su Air Liquide ma ridotto il target sul prezzo da €195 a €179. La casa d'investimento ha indicato la distribuzione di azioni gratuite da parte dell'impresa francese. WestLB ha sottolineato però di continuare ad essere convinta dei solidi fondamentali di Air Liquide. La distribuzione di azioni gratuite mostrerebbe anche che l'impresa è fiduciosa sulla sua ulteriore crescita.

Ericsson
(SE0000108656)
ABN Amro ha alzato il suo rating su Ericsson da "Sell" ad "Hold" e confermato il target sul prezzo a SEK 22,50. ABN Amro ha indicato le perdite del titolo degli ultimi tre mesi. Agli attuali livelli i rischi di Ericsson sarebbero limitati. Gli obiettivi dell'impresa svedese per il 2006 sarebbero raggiungibili.

Gaz de France (FR0000047748)
UBS ha confermato il suo rating di "Neutral" su Gaz de France ma tagliato il target price da €32 a €29. Secondo UBS una fusione tra Gaz de France e Suez starebbe diventando sempre più improbabile.

ING Groep
(NL0000303600)
Morgan Stanley
ha confermato il suo rating di "Overweight" su ING ed alzato il target sul prezzo da €36 a €37,30. Le attuali quotazioni rappresenterebbero un'occasione d'acquisto. Secondo Morgan Stanley ING potrebbe sorprendere ancora positivamente nel 2006.

Nokia
(FI0009000681)
ABN Amro ha alzato il suo rating su Nokia da "Sell" ad "Hold" e confermato il target sul prezzo a €16,50. ABN Amro ha indicato le recenti perdite del titolo. L'impresa finlandese dovrebbe beneficiare inoltre ancora della forte domanda di telefonini nei paesi emergenti.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption