I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa è una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

Aviva
(GB0002162385)
Merrill Lynch
ha alzato il suo rating su Aviva da "Neutral" a "Buy" e fissato un target sul prezzo a 930 p. La banca d'affari ha indicato le recenti perdite del titolo. L'acquisizione di AmerUS presenterebbe solo dei pochi vantaggi strategici. La reazione del mercato alla notizia dell'operazione sarebbe stata però chiaramente esagerata.

BASF
(DE0005151005)
Morgan Stanley ha confermato il suo rating di "Overweight" su BASF con un target sul prezzo a €80. Secondo Morgan Stanley BASF continuerebbe ad essere uno dei titoli più sottovalutati del settore. Il colosso tedesco della chimica potrebbe alzare le sue stime in seguito al nuovo aumento del prezzo del petrolio. BASF potrebbe inoltre anche aumentare il volume del suo programma di buy-back.

Ciba
(CH0005819724)
UBS ha alzato il suo rating su Ciba da "Reduce" a "Neutral" e fissato un target sul prezzo a CHF 65. Dopo la debole performance degli scorsi mesi la valutazione del titolo sarebbe diventata più appetibile. UBS ha indicato però di continuare ad essere scettica sui fondamentali dell'impresa chimica svizzera.

Mediaset
(IT0001063210)
Credit Suisse
ha confermato il suo rating di "Neutral" su Mediaset con un target sul prezzo a €9. Dopo aver incontrato il management la banca d'affari è diventata più ottimista su Mediaset. Le notizie negative sarebbero inoltre in gran parte scontate nel titolo. Credit Suisse avrebbe bisogno però di vedere dei segni più concreti di ripresa sul mercato della pubblicità per migliorare il suo rating su Mediaset.

RWE (DE0007037129)
HSBC
ha confermato il suo rating di "Overweight" su RWE ed alzato il target sul prezzo da €71 a €80. Secondo HSBC gli ultimi interventi delle autorità di regolamentazione non dovrebbero pesare sugli affari del colosso tedesco delle utilities. RWE dovrebbe aver continuato a beneficiare anche nel secondo trimestre degli alti prezzi dell'energia.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption