Philips cede l'80,1% della sua divisione dei semiconduttori

CONDIVIDI
Philips (NL0000009538) ha annunciato di aver ceduto l'80,1% della sua divisione dei semiconduttori ad un consorzio formato da Kohlberg Kravis Roberts & Co., Silver Lake Partners ed AlpInvest Partners. Il gruppo di investitori mette sul tavolo in contanti per la quota dell'unità del conglomerato olandese €6,4 miliardi. L'operazione dovrebbe venir conclusa nel quarto trimestre di quest'anno. La divisione di Philips è dopo STMicroelectronics (NL0000226223) ed Infineon (DE0006231004) il terzo produttore di semiconduttori in Europa.
Ad Amsterdam Philips sale al momento del 2,3% a €26,32.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption