Borsa di Milano: Banca Intesa e Sanpaolo salgono su ipotesi di fusione

CONDIVIDI
Banca Intesa (IT0000072618) e Sanpaolo-IMI (IT0001269361) salgono al momento a Milano rispettivamente dello 0,5% e dello 0,6%. Secondo quanto riporta oggi "La Repubblica" le due grandi banche italiane avrebbero incaricato i loro advisors di studiare una loro possibile fusione. Allo stesso tempo il "Sole 24 Ore" scrive che un rapporto di Citigroup, consulente di Sanpaolo, indicherebbe proprio Banca Intesa come il partner ideale per l'istituto di credito torinese. Il quotidiano finanziario riporta inoltre che l'esito dello studio di Citigroup non avrebbe sorpreso affatto Enrico Salza, presidente di Sanpaolo, che si troverebbe già da alcuni mesi in stretto contatto con il numero uno di Banca Intesa Giovanni Bazoli.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption