Borsa di Londra: La speculazione spinge i bancari

CONDIVIDI
Seduta positiva oggi a Londra per i titoli bancari. Il settore non beneficia solamente della probabile fusione tra Banca Intesa (IT0000072618) e Sanpaolo-IMI (IT0001269361). Il mercato specula anche su una possibile offerta di Bank of America (US0605051046) per un istituto di credito britannico. Secondo quanto ha riportato l'emittente televisiva CNBC questa notte (in Europa) Kenneth Lewis, CEO della prima banca al mondo per capitalizzazione di borsa (vedi a proposito: Bancari: Bank of America supera Citigroup), avrebbe dichiarato che la sua impresa potrebbe considerare un'operazione che la trasformerebbe sensibilmente. L'indicazione data da Lewis sostiene in particolar modo Lloyds TSB (GB0008706128). Ad inizio di settimana erano infatti circolate di nuovo a Londra delle voci di mercato secondo cui Bank of America starebbe studiando un'offerta per la grande banca britannica. Oltre a Lloyds TSB potrebbero essere nel mirino di Bank of America inoltre anche Barclays (GB0031348658) e Royal Bank of Scotland (GB0006764012). Tutti e tre i titoli guadagnano al momento circa l'1%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro