ENEL: J.P. Morgan consiglia di sovrappesare il titolo

Un laptop mostra un grafico

J.P. Morgan ha alzato questa mattina il suo rating su ENEL (IT0003128367) da “Neutral” ad “Overweight” ed il target sul prezzo da €7,20 a €7,70. La banca d’affari ha indicato che la performance del titolo è stata frenata negli ultimi tempi da un rallentamento della crescita degli utili, dai rischi politici e dalla passività del management del colosso italiano delle utilities. Secondo J.P. Morgan il mercato sopravvaluterebbe però questi rischi. Soprattutto i timori legati alla nuova legge sull’energia in Italia sarebbero esagerati. D’altra parte il corso delle azioni di ENEL non avrebbe ancora reagito all’alto prezzo del petrolio. Dopo l’annuncio dei risultati di bilancio di giovedì prossimo J.P. Morgan attende un aumento delle stime sulla crescita degli utili di ENEL da parte della comunità finanziaria. Riguardo i piani di espansione di ENEL per J.P. Morgan sarebbe da interpretare positivamente un’acquisizione che venisse effettuata con capitale di terzi, in questo modo verrebbe infatti rafforzato il bilancio dell’impresa.
A Milano ENEL sale al momento controtendenza dello 0,8% a €7,04.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.