I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa è una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari. DaimlerChrysler (DE0007100000)
Lehman Brothers
ha declassato DaimlerChrysler da "Overweight" ad "Equal-weight" e tagliato il target sul prezzo da €53 a €48. La banca d'affari non attende dei catalizzatori per il settore europeo dell'industria automobilistica in generale. Lehman Brothers ha indicato inoltre di essere sempre più preoccupata riguardo la crescita degli utili di Chrysler. Lehman Brothers crede che Chrysler potrebbe quest'anno anche non riuscire a raggiungere il break-even.

Swiss Re (CH0012332372)
Merill Lynch
ha declassato Swiss Re da "Neutral" a "Sell". La banca d'affari è preoccupata per quanto riguarda le riserve del colosso svizzero delle riassicurazioni. Merrill Lynch teme che le riserve di Swiss Re siano troppo basse.

Tesco
(GB0008847096)
Citigroup
ha tagliato il suo rating su Tesco da "Buy" ad "Hold" ma alzato il target sul prezzo da 365 a 380 p. La banca d'affari ha spiegato il downgrade con la solida performance del titolo degli ultimi tempi. La sua valutazione non giustificherebbe al momento più un rating di "Buy". Citigroup continua altrimenti ad essere ottimista sulle prospettive di lungo termine di Tesco. Il titolo rappresenterebbe la migliore scelta nel settore della distribuzione.

Volvo
(SE0000115446)
UBS ha confermato il suo rating di "Buy" su Volvo ed alzato il target sul prezzo da SEK 445 a SEK 500. Secondo UBS la valutazione del titolo continuerebbe ad essere appetibile. UBS è inoltre ottimista per quanto riguarda il dividendo di Volvo.

Zurich Financial Services
(CH0011075394)
Bear Stearns ha declassato Zurich Financial Services da "Peer perform" ad "Underperform". Secondo il broker le notizie positive sarebbero ormai scontate nel titolo.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption